Numero 3

Una formula per capire se ti stai allenando correttamente

Rubrica: Dal Web
Condividi

Non occorrerebbe mai scrivere un articolo che abbia pretese di scientificità parlando in prima persona, ma l’idea che sto per proporvi è ancora in fase beta e preferisco quindi un linguaggio informale per la sua presentazione invece di uno altezzoso. Spero insomma che la formula che sto per esporvi possa trovare conferma della sua precisione senza vararla in modo pomposo come fu per il Titanic (il cui destino è noto) ma come avvenne per la meno pretestuosa imbarcazione “Pourquoi-pas?” a bordo della quale vennero invece condotte due spedizioni esplorative in Antartide.

Pourquoi-pas? (Perchè no?) è proprio quello che mi sono detto mentre scrivevo questa semplice formula mediante la quale è possibile determinare l’efficacia del proprio allenamento o, per meglio dire, la coerenza fra modalità con le quali ci si allena e l’obiettivo che si intende raggiungere.

La formula, lo ripeto, è estremamente semplice ho provato a inserire ulteriori parametri per il calcolo che l’avrebbero resa certamente più precisa ma più complessa da utilizzare, e quindi alla fine poco pratica.

Ho scelto di pubblicarla prima di tutto sul web, ed ora sulla rivista, per avere subito un feedback da parte di chi avesse voluto provarne l’efficacia fornendomi una mano a scovare eventuali imperfezioni  o valutare l’opportunità di aggiungere quegli elementi che, come già detto, ho volutamente omesso. L’invito a segnalare eventuali punti deboli è esteso ai lettori di questo articolo, che potranno inviarmi le proprie osservazioni per email.

Scarica l’articolo in formato PDF

Profilo autore

Esperto in metodologia dell’allenamento e nutrizione applicata alla pratica sportiva.

Abilitato alla professione di Biologo Nutrizionista.

Direttore responsabile della rivista Scienza e Movimento

Professore a contratto: corso di laurea in Scienze delle Attività Motorie e Sportive, Facoltà di Medicina e Chirurgia, Università degli studi di Foggia.

Professore a contratto: Master in Rieducazione Funzionale e Posturologia Applicata presso la facoltà di Scienze Motorie Università di Urbino

Fondatore e attuale Responsabile della formazione e divulgazione scientifica di: NonSoloFitness

Dottore Magistrale in: Scienze della Nutrizione Umana, e in Scienze Motorie.


Condividi