Numero 2

Prevenzione e trattamento del diabete: l’influenza dell’attività fisica

Condividi

Il diabete mellito (DM), comunemente definito diabete, è un gruppo di malattie metaboliche che hanno come manifestazione principale un aumento delle concentrazioni ematiche di glucosio (iperglicemia).

Il diabete può essere causato o da un deficit assoluto di secrezione insulinica, o da una ridotta risposta all’azione dell’insulina a livello degli organi bersaglio (insulino – resistenza), o da una combinazione dei due difetti.

L’iperglicemia cronica del diabete si associa a un danno d’organo a lungo termine (complicanze croniche), che porta alla disfunzione e all’insufficienza di differenti organi, specialmente gli occhi, il rene, il sistema nervoso autonomo e periferico, il cuore e i vasi sanguigni.

Esistono diversi tipi di diabete: il diabete di tipo 1, il diabete di tipo 2, il diabete gestazionale, il diabete monogenico ed il diabete secondario.

Il diabete di tipo 1 è causato da distruzione beta-cellulare, su base autoimmune o idiopatica, ed è caratterizzato da una carenza insulinica assoluta; la variante LADA, (Latent Autoimmune Diabetes in Adult), ha decorso lento e compare nell’adulto.

Scarica l’articolo in formato PDF

Profilo autore

Laurea in Scienze delle Attività Motorie e Sportive; Laurea specialistica in Scienze e Tecniche delle Attività Motorie Preventive e Adattate


Condividi