Numero 5

Polifenoli dell’ulivo: antiossidanti per la salute

Condividi

Abstract dell’articolo in italiano

Dalla cultura e tradizione italiana alla scoperta dell’olivo, pianta ricca di antiossidanti di natura polifenolica con molteplici proprietà utili per l’organismo e la salute.
La loro azione contro i radicali liberi ha mostrato in numerosi studi scientifici, molteplici benefici utili nel trattamento di numerose patologie comuni.

Abstract of the article in English

From the italian culture and tradition to the discovery of the olive, plant rich in polyphenolic powerful antioxidants with many properties
for the human body and health.
Their action against free radicals, in an elevated number of scientifi c studies have shown multiple benefi ts for the treatment of many common diseases.

Scarica l’articolo in formato PDF

Profilo autore

Da sempre affascinato dalle scienze biologiche e dallo sport, seguendo questa passione ha conseguito due lauree presso l'Università  di Modena, maturando allo stesso tempo una profonda esperienza nell'allenamento fisico e l'attività  motoria.

Osservatore critico di tutto ciò che riguardava il condizionamento atletico, nel corso degli anni ha sviluppato un approccio personale all'allenamento, senza mai lasciarsi influenzare dalle mode del momento. Studiando i meccanismi biochimici alla basa degli adattamenti fisiologici all'attività  motoria, ha realizzato un personale metodo di allenamento basato sulla biochimica del metabolismo.
Si occupa di salute, fitness e sport da oltre 20 anni. Attraverso il suo percorso universitario (che ha portato al conseguimento di due lauree in materie scientifiche quali biotecnologie e farmacia) e tramite la sua attività  presso palestre e centri sportivi come tecnico, istruttore, personal trainer prima e come consulente e formatore per gli istruttori negli ultimi anni.

Come testimoniano le numerose pubblicazioni, è uno dei maggiori conoscitori dell'attività  fisica finalizzata al dimagrimento.

In particolare in merito all'attività  fisica ad alta intensità  come strumento ottimale per l'innalzamento metabolico e la perdita di grasso


Condividi