Numero 17

I livelli di attività fisica in bambini e adolescenti

I livelli di attività fisica in bambini e adolescenti
I livelli di attività fisica in bambini e adolescenti
Condividi

L’inattività fisica è uno dei problemi più importanti di salute pubblica del 21° secolo. L’attività fisica in contesti ben definiti come il trasporto attivo, l’ educazione fisica a scuola e lo sport, sono in declino in molti paesi (J Dollman et al. 2005).

Secondo Trost & Loprinzi (2008), una regolare attività fisica è una componente importante per  uno stile di vita sano nei bambini e negli adolescenti. Tuttavia, studi riguardo i benefici per la salute associati all’attività fisica, indicano che una percentuale significativa di bambini e adolescenti non riesce a soddisfare le linee guida raccomandate di  60 minuti  di attività fisiche quotidiane di intensità moderata-alta.

La preoccupazione fondamentale è che l’importanza dell’attività fisica sia sottovalutata, in particolare nell’ambito della sanità pubblica e della medicina clinica. Si assiste infatti, già dall’età dell’infanzia ad un costante decremento delle ore dedicate all’attività fisica.

Valutare i Livelli di attività fisica

Norton (2010) individua e distingue le categorie di esercizio ed attività fisica: tutte le attività fisiche portano un dispendio energetico che varia dai bassi livelli delle attività sedentarie [generalmente indicate come un equivalente metabolico di 1 MET = 3.5mLO2/kg/min] a livelli di esercizio ad alta intensità per atleti allenati [da 9 a oltre il 20 MET].

L’intensità di un’attività può essere espressa non solo mediante una misura assoluta come il MET, ma anche attraverso una misura relativa, come una percentuale della frequenza cardiaca massima [FCmax% FCmax che viene solitamente stimata sottraendo a  220, l’età del soggetto] (ACSM 2009).

L’articolo completo è disponibile in formato PDF. Per scaricarlo clicca qui

Abstract of the article in English

Levels of physical activity in children and adolescents

Physical inactivity is one of the most important public health problems of the 21st century. Physical education at school, as well as sports, are in decline in many countries.

Regular physical activity, in association with factors such as correct nutrition, is an important component of a healthy lifestyle in children and adolescents. However, several studies indicate that a significant proportion of children and adolescents do not meet the recommended 60-minute guidelines of daily physical activity.

This lack, represents a problem that results in negative aspects about health. The fundamental care, in fact, is that the importance of physical activity is underestimated, especially in the field of public health and clinical medicine. In fact, it already happens from the age of infancy to a constant decrease in the hours dedicated to physical activity.

Institutions and the role of parents seem to be determining about the possibility of a child being active during the day and able to satisfy the recommended activity guidelines.

Profilo autore

Dottore magistrale in scienze e tecniche delle attività motorie preventive e adattate.
Gestore di un centro fitness in Manfredonia (FG).
Docente NonSoloFitness.


Condividi